Elenco dei prodotti per la marca Sebago

Il marchio Sebago nasce a Westbrook, nel Maine (Usa), nel 1946. Lo stesso anno nasce il primo mocassino, il celebre penny loafer, cucito a mano come da tradizione indigena, ancora oggi uno dei best seller del brand. Nel 1970 viene lanciato sul mercato il modello da vela Docksides, altra icona intramontabile e attuale. Durante tutti gli anni ‘80 le Docksides furono un trend nelle università e nelle scuole superiori di tutti gli Stati Uniti tanto da essere menzionate nel libro The Official Preppy Handbook di Jonathan Roberts come the crucial element, “l’elemento cruciale”. In Italia, le Docksides entrano nel guardaroba dei “paninari”, gli adolescenti che dettano la moda dalle principali città del Nord, gli anticipatori dello streetwear e dell’abbigliamento urban. Oggi come allora Sebago è identica cura artigianale, stessa qualità, eleganza immutabile.

Il marchio Sebago nasce a Westbrook, nel Maine (Usa), nel 1946. Dalla società con due industriali di calzature del luogo, nasce la Sebago-Moc. Il nome si ispira al vicino lago Sebago. Lo stesso anno nasce il primo mocassino, il celebre penny loafer, cucito a mano come da tradizione indigena, ancora oggi uno dei best seller del brand. La prima scarpa da vela è del 1948. Nel 1952 viene costruito un nuovo stabilimento e l’azienda inizia a vendere anche in Europa. Nel 1970 viene lanciato sul mercato il modello da vela Docksides, altro best seller del brand. Nel 1984 Sebago è la prima azienda americana a sponsorizzare una barca nella O-Star Race. Seguono altre importanti sponsorizzazioni legate al mondo della vela tra cui la Celebrity Regatta, la Coppa America, la Liberty Cup e quella del team Young America nella Louis Vuitton Cup 96/97. Durante tutti gli anni ‘80 le Docksides furono un trend nelle università e nelle scuole superiori di tutti gli Stati Uniti tanto da essere menzionate nel libro The Official Preppy Handbook di Jonathan Roberts come the crucial element, “l’elemento cruciale”. In Italia, le Docksides entrano nel guardaroba dei “paninari”, gli adolescenti che dettano la moda dalle principali città del Nord, gli anticipatori dello streetwear e dell’abbigliamento urban. Nel 2017 il brand entra nel portafoglio marchi del gruppo italiano BasicNet, che ne garantisce oggi un’accurata distribuzione presso le migliori boutique di tutto il mondo.

Questo robusto mocassino da vita all'aria aperta è stato creato artigianalmente con un unico pezzo di splendida pelle riccamente oleata Budu e cucito a mano replicando con maestria la tecnica dei nativi americani. Presenta tomaia a moc toe con accenti di cucitura rinforzata, chiusura più fasciante per l’inverno a 4 occhielli con lacci in cuoio e leggera suola tranciata in EVA per il massimo comfort e assorbimento urti. Etichetta in jacquard sul lato. Perfetto da indossare all'aperto e in accampamento, porta il nome dell'orgogliosa nazione dei Nativi americani Seneca e del più largo e profondo lago glaciale dello stato di New York.